top of page
TEAM BLOG STUDIO WEBALIVE.png

IL BLOG DI #SWA

RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA PER IL TUO BUSINESS QUI 👇

SERP Google: cos'è e perché è importante per la SEO

La Serp di Google è uno degli elementi fondamentali da conoscere per chi ha un sito web.


Si tratta infatti di uno dei fattori più importanti da controllare quando si va ad attuare una strategia Seo avanzata, quindi quando il nostro obiettivo è quello di ricevere visite in maniera organica sulla nostra piattaforma.

Andiamo a scoprire la definizione del termine SERP e approfondiamo l'argomento.


Come migliorare la SERP Google

Che cosa si intende per Google SERP?


Il termine SERP è l'acronimo inglese di Search Engine Results Page e corrisponde ai risultati mostrati dal motore di ricerca, in questo caso Google, in risposta alla parola chiave (anche detta keyword) digitata dall'utente.

La SERP è suddivisa in pagine, ognuna delle quali comprende circa 10 url che rimandano ad altrettanti siti web. L'ordine degli indirizzi mostrati viene deciso dall'algoritmo di Google sulla base di quelli che, secondo i suoi calcoli, sono i più pertinenti a soddisfare l'intento di ricerca mostrato dall'utente. Tra gli elementi che il motore di ricerca prende in considerazione per stilare la sua "personale" classifica troviamo:

  • la pertinenza tra le keywords del sito e quelle digitate dall'utente

  • completezza degli argomenti: più un contenuto è in grado di dare una risposta chiara e mirata, più verrà premiato

  • numero di visite ricevute: se la cifra è alta, Google tenderà a valutare i siti come affidabili e utili

  • la sicurezza del sito

Ma arrivati a questo punto una domanda sorge spontanea: "Come facciamo a far arrivare il nostro sito in SERP?

Ecco che, come anticipato all'inizio dell'articolo, corre in nostro soccorso la fantomatica SEO.



Che cosa è la SEO?


La SEO, o Search Engine Optimization, consiste in una serie di pratiche e strategie utili a far entrare il nostro sito web in SERP e successivamente a farlo "rankare", quindi raggiungere posizioni sempre migliori in risposta a determinati termini di ricerca.

L'obiettivo quindi di una ottimizzazione SEO ben elaborata consiste nel ricevere traffico organico sul nostro sito, in maniera del tutto scollegata da altre fonti, come ad esempio il traffico a pagamento.

Questo ultimo può essere anche definito advertising e insieme alla SEO e ad altre strategie fanno parte di una macro categoria denominata SEM (Search Engine Marketing).



Qual è la differenza tra SEM e SEO?


Quando si parla di SEM si fa riferimento ad un insieme di strategie atte ad attirare traffico sul nostro sito web, che possono comprendere procedure organiche oppure a pagamento.

La SEO invece è solo una delle possibili attività da mettere in atto per raggiungere gli obiettivi della SEM, ovvero le visite sulla nostra piattaforma online.

Quando lavoriamo per posizionarci su Google, a prescindere che si scelga di lavorare in ottica SEO oppure tramite advertising (in questo caso Google Ads), la cosa più importante è saper analizzare la SERP.



Come analizzare la SERP Google?


L'analisi della SERP è la base di una strategia di traffico efficace e possiamo riassumere questa fase in 3 passi fondamentali:

  • Determinare l'intento di ricerca: quando si digita una determinata parola chiave su Google è importante riuscire a capire qual'è lo scopo effettivo della richiesta dell'utente

  • Studiare i risultati delle ricerche: una volta che abbiamo capito l'intento che c'è alla base del testo digitato, dobbiamo analizzare i risultati che l'utente si troverà davanti, per capire cosa effettivamente stanno facendo i competitor per rispondere alla necessità di quest'ultimo e in che modo

  • Analizzare la difficoltà: è fondamentale a questo punto capire se la nostra realtà è veramente in grado di competere con i player presenti per determinati intenti di ricerca. È importante essere onesti con noi stessi in questa fase e, se la risposta è negativa, meglio cambiare strada e cercare altre keyword con maggiore opportunità.

Speriamo che questo piccolo approfondimento ti abbia aiutato a comprendere meglio cos'è la SERP di Google e quanto sia importante conoscerla e analizzarla per mettere in pratica una strategia di traffico vincente.


 

Il processo che sta dietro all'ottimizzazione SEO avanzata è molto articolato ed è importante affidarsi a dei professionisti per aumentare esponenzialmente le possibilità di posizionarsi nella prime posizioni della SERP. Se hai già un sito, ti consigliamo di effettuare un'analisi SEO per capire la situazione attuale delle tue url e comprendere così quelle su cui puntare e quelle invece che hanno bisogno di un lavoro più approfondito.


Prenota ora il servizio dedicato dal link qui sotto:









Comments


bottom of page