top of page

Consigli per far crescere il tuo eCommerce

Avere un eCommerce e pensare di vendere online senza che tu faccia niente è la scelta più sbagliata che tu possa adottare nel 2023.


Le variabili per avere successo (e insuccesso) sono molte e molto spesso cambiano. A volte anche drasticamente in base alle continue esigenze che il mercato richiede.


Fatturato Digitale è sinonimo di strategia e operatività efficace.


In questo articolo ti offro 6 consigli per migliorare le performance del tuo eCommerce che puoi integrare nella tua strategia digitale fin da subito.


consigli per la crescita dell'ecommerce

1. Spedizione Gratuita


spedizione gratuita ecommerce amazon

Partiamo con un tassello fondamentale che può fin da subito cambiare l'approccio commerciale dei tuoi prodotti o servizi.


La spedizione gratuita incentiva il potenziale cliente all'acquisto, senza se e senza ma.


Siamo sempre più inglobati nella digitalizzazione e con essa anche le esigenze da parte delle persone. È di fondamentale importanza essere il più originali possibili, con proposte innovative e utili per il proprio target.


La spedizione gratuita può essere proposta anche tramite codici coupon (magari dopo l'iscrizione alla mailing list), oppure al raggiungimento di un importo minimo d'acquisto.


Tracciando una soglia appropriata, i tuoi clienti saranno portati a raggiungere quell'importo per ottenere la consegna gratis. Così facendo aumenterai il valore delle tue vendite e di conseguenza anche un aumento dell'AoV (Valore medio dell'Ordine).


2. Promozioni e sconti "Intelligenti"


Un altro tassello immancabile per far crescere un eCommerce è quello di offrire sconti e promozioni che possano convincere ulteriormente l'utente, soprattutto quando si avvicinano ricorrenze o eventi importanti.


Ad esempio, potresti offrire una percentuale di sconto per i primi 5 acquisti, questo può incentivare a velocizzare la conversione. Oppure puoi applicare uno sconto a fronte dell’acquisto di più articoli. Il risparmio è una forte esigenza, che tutt'oggi si fa sentire in moltissimi settori.


3. Reso gratuito


Un dubbio ne fa venire un altro e così via. Uno strumento utile per aumentare la fiducia sull'acquisto è l'introduzione del reso gratuito.


Acquistare online ha i suoi vantaggi, ma per molti anche uno svantaggio se si tratta di "non sapere cosa ti attende". Un esempio tipico sono le taglie dell'abbigliamento, o quello delle scarpe.


Essendo dei macrosettori molto forti sul web, la proposta di reso gratuito è una leva da non sottovalutare.


4. Prodotti raccomandati


Ogni utente ha esigenze diverse perché il viaggio che segue all'interno dell'eCommerce è unico e ben definito.


Saper adottare nella propria strategia un sistema che possa suggerire dei prodotti coerenti alle sue esigenze aiuta a rendere ancora più interessante questo viaggio.


Inoltre, se il tuo catalogo offre una vasta quantità di prodotti, potrebbero essere visualizzati con semplicità alcune soluzioni che l'utente non ha visto, o semplicemente non ne è a conoscenza.


Ecco l'esempio tipico di Zalando:

esempio prodotti correlati zalando

Ecco ANCHE un esempio dell'eCommerce di un nostro cliente

esempio prodotti raccomandati su ecommerce

Se vorresti integrare i prodotti raccomandati in modo strategico sul tuo eCommerce WIX clicca qui.


5. Programma Fedeltà


Il programma Loyalty o Fedeltà è la soluzione ideale per tutti gli eCommerce che commercializzando prodotti acquistati con una certa frequenza come ad esempio: alimentari, cosmetici, integratori, ecc.


Il cliente viene ricompensato per la sua fedeltà verso il Brand con premi che lo spingono a un incremento della spesa. Una tipica strategia è il guadagno di punti o monete virtuali che danno l'accesso a promozioni personalizzate, spedizioni espresse gratuite oppure ad articoli in regalo.


Ne parleremo presto in un prossimo articolo. STAY TUNED!


6. Cross-Selling e Up-Selling in fase di Checkout


Non c'è 2 senza 3. Ebbene sì, adottare delle opzioni di Cross-Selling (vendita di prodotti correlati) e Up-Selling (vendita di un prodotto superiore o migliore) può aiutarti ad aumentare le vendite (e l'AOV) in modo considerevole.


Solitamente vengono proposte soluzioni correlate al carrello o in fase di checkout in modo da finalizzare la conversione con un valore più elevato. Le opzioni di Up e Cross però valgono anche per attività come la Direct Email Marketing, Advertising e nei Piani Social.


Scarsità (ultimi pezzi disponibili) e urgenza (la promo scade fra poco) sono note leve della comunicazione persuasiva che puoi integrare nelle tue strategie di cross e up-selling.


esempio upselling
Fonte: Hubspot.com

Conclusioni


Questi sono 6 consigli che, in un eCommerce nel 2023, dovrebbero essere integrati in una strategia di digital marketing. Lo studio e l'implementazione varia da settore a settore e non è uguale per tutti i business. L'approccio ideale è capire sempre le necessità del tuo target e prendere decisioni mirate sulla base dei feedback degli utenti.


Se desideri avere supporto strategico e tecnico per l'integrazione di queste attività digital, non ti resta che prenota una sessione gratuita di 15 minuti 👇


Cosa stai aspettando?



bottom of page