LEAD MAGNET: trasformare i propri contenuti in contatti

Aggiornamento: 21 ott


Ogni attività online può seguire vari modelli di business. Soprattutto per aziende che vendono servizi e non prodotti fisici o digitali attraverso un e-commerce, una delle strategie più efficaci da utilizzare è certamente quella della Lead Generation.



Cos'è la Lead Generation?

Molta banalmente, la generazione dei contatti. Molte attività basano le loro fortune ed il loro business sull'ottenimento di contatti da convertire successivamente in vendite e quindi in profitto.

Un visitatore del nostro sito disponibile a lasciare il proprio contatto, presupponendo che lo faccia perchè interessato alla nostra proposta di valore, è un potenziale cliente.

Grazie alle numerose possibilità di remarketing disponibili al giorno d'oggi, una volta ottenuto anche un semplice indirizzo e-mail, si è in grado di coltivare il proprio prospect (così definiamo il cliente potenziale) fino a portarlo alla conversione finale.



Cos'è un lead magnet

Viviamo in un periodo in cui ognuno di noi è restio a concedere i propri dati in rete. Trovare un trigger in grado di invogliare il navigatore a lasciarli è fondamentale.

Definiamo Lead Magnet qualsiasi contenuto di valore che offriamo al cliente in cambio del proprio contatto (nome, email, numero di telefono ecc.). Il presupposto fondamentale per far si che il magnet funzioni è ovviamente la sua gratuità.

Un ebook, un breve video dimostrativo, una demo o persino un prodotto/servizio della propria linea pensato ad-hoc, sono alcuni fra i lead magnet migliori da poter offrire per poter ottenere il loro contatto, e quindi la loro fiducia.


Il secondo presupposto fondamentale è che il contenuto sia realmente di valore, originale ed utile. Non sono più efficaci meri contenuti dimostrativi o che siano ideati solo e unicamente per pensare a vendere qualcos'altro. L'abilità nell'ideare un lead magnet efficace sta proprio nell'offrire qualcosa che già di per se crei valore per l'utente e che racchiude in sè il core business di quello che l'azienda offre ed è.



Come utilizzare un lead magnet

È possibile utilizzarli in moltissimi modi diversi per poter fare marketing. Per esempio, una delle strategie più utilizzate è quella di creare una landing page apposita in cui inserire un modulo dati alla cui compilazione venga accompagnato l'invio del contenuto.

Ovviamente anche la landing page in questo caso ha la sua importanza e farà molto del lavoro: deve essere chiara, pulita, accattivante ed in grado di spiegare in breve il proprio scopo.

Il modulo stesso sarà l'altra componente fondamentale. È certamente vero che già che l'utente è atterrato sulla nostra pagina dobbiamo approfittarne e chiedere quanti più dati possibili, utili al nostro scopo. Ma è ancor più vero che più è freddo il proprio lead, più propenso sarà ad abbandonare di fronte ad un modulo lungo e pieno di campi obbligatori da compilare.

Rimanere semplici, partendo magari dal solo indirizzo mail come necessario è un consiglio che ci sentiamo di darvi. La vostra lista contatti si allungherà ad ognuno di essi sarà comunque sfruttabile successivamente, specie se convinti dal contenuto offerto in cambio

In conclusione

Che tu venda servizi o prodotti digitali o fisici la lead generation può essere fondamentale per ottenere sempre più conversioni, a patto di strutturarla nel giusto modo attraverso una strategia ed una proposta di valore adeguate.

Siamo in grado di offrirvi una consulenza personalizzata sul vostro brand per iniziare a generare contatti per la tua azienda. Cosa aspetti?