Email di benvenuto: accogli gli utenti con una Welcome Email

Sicuramente dal titolo hai già capito che in questo articolo approfondiremo il tema della Email di Benvenuto o Welcome Email. Per farlo, però, vogliamo partire da una metafora proveniente dal mondo reale.


Ti è mai capitato di entrare in un negozio e di non ricevere la giusta accoglienza?


Neanche un "Ciao, posso aiutarti?" o un "Buongiorno, se hai bisogno sono qui", non è una bella sensazione, soprattutto se sei intenzionato a chiedere informazioni.


La stessa cosa può capitare anche navigando su un Sito Web: non ricevere una mail di benvenuto, dopo aver inserito la propria email nel form dell'iscrizione alla Newsletter, non è cortese e non è nemmeno una buona tecnica per fidelizzare gli utenti.


Email di Benvenuto esempio


Perché la Email di Benvenuto è un valore aggiunto per la tua azienda


Lo scopo di ogni Mail di Benvenuto che si rispetti è quello di accogliere calorosamente un nuovo utente che ha deciso di entrare a far parte dei tuoi contatti. Per te ogni contatto è una risorsa e una possibilità in più di far conoscere i tuoi prodotti, i tuoi servizi o i tuoi contenuti.


Ringraziare per la fiducia dimostrata con una Welcome Letter è il minimo!


Non si tratta solo di dare il benvenuto e ringraziare, si tratta di far percepire all'utente che non è solo un numero tra tanti, ma un lettore interessato a cosa hai da dire o un potenziale cliente che ha apprezzato cosa hai da offrire, e in quanto tale, merita cura e attenzione.


Struttura di una Lettera di Benvenuto: come scrivere una Welcome Email punto per punto


Oggetto: non potevamo non partire dal primo elemento che viene visualizzato dall'utente, quello che determinerà l'apertura o meno della mail. Osa! Non cadere nel banale "Benvenuto su..." - pensa ad una frase ad effetto legata alla tua attività che possa accendere la scintilla della curiosità!


Introduzione: personalizza il saluto iniziale inserendo il nome del destinatario e, semplicemente, salutalo! Dagli il Benvenuto e accoglilo scegliendo il tone of voice più adatto al contesto.


Corpo: presentati, ricordagli in poche parole di cosa ti occupi e cosa hai da offrirgli. A questo punto spiegagli cosa comporta l'iscrizione alla tua Newsletter. Cosa riceverà? News? Promozioni? Articoli di Blog oppure una selezione di prodotti settimanale? Informalo e non dimenticare di dargli la possibilità di cancellarsi dalla lista.


Conclusione: se era previsto un codice sconto in seguito all'iscrizione alla Newsletter, inserisci il Coupon. Altrimenti saluta e inserisci una Call to Action, che può trattarsi semplicemente di una richiesta di seguire i tuoi canali Social.


Ecco la Welcome Email di Studio WebAlive👇

Welcome Email Studio WebAlive
La nostra Mail di Benvenuto

 

Se per il tuo Business desideri una strategia strutturata ad hoc, possiamo occuparci delle tue Mail Marketing, troveremo per il tuo target il tone of voice e la tipologia di comunicazione più efficaci!


Prenota ora una consulenza e ti aiuteremo a raggiungere i tuoi obiettivi 👇