top of page
TEAM BLOG STUDIO WEBALIVE.png

IL BLOG DI #SWA

RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA PER IL TUO BUSINESS QUI 👇

Wix Vs Shopify: qual è meglio per il tuo e-commerce?

Aggiornamento: 2 feb

In un mondo digitale in continua evoluzione, "Wix o Shopify, quale scegliere per vendere i miei prodotti o servizi online?" è la domanda che risuona nelle menti di molti imprenditori.


La decisione di aprire un e-commerce è un passo fondamentale per scalare il tuo business locale o avviarne uno online, e la chiave di tutto è la scelta della piattaforma giusta.


Copertina dell'articolo "Wix Vs Shopify"

Wix e Shopify sono due delle opzioni più popolari del mercato per chi intende raggiungere uno di questi due obiettivi. La scelta migliore, tuttavia, dipende dal tipo di attività che vuoi intraprendere e dai tuoi bisogni specifici.


Shopify vs Wix: i criteri per valutarli al meglio


In questo articolo, metteremo a confronto i principali aspetti di Wix e Shopify per aiutarti a fare la scelta giusta. Esamineremo la semplicità d'uso, il design, la funzionalità e scalabilità, le app e integrazioni, e i costi. Pronti? Iniziamo subito allora.


1. Semplicità d'uso


Wix, conosciuto per la sua intuitività, offre un editor visivo che consente di creare siti web, blog, landing page e, naturalmente, e-commerce, con grande facilità. Al contrario, Shopify richiede una leggera curva di apprendimento e una maggiore familiarità con l'interfaccia, rendendo Wix una scelta più immediata per chi inizia.


Interfaccia di Wix

2. Design: Template gratuiti o investimento iniziale?


Con circa 800 template gratuiti e altamente personalizzabili, Wix ti consente di creare un e-commerce dal design intuitivo e accattivante senza dover investire un centesimo.


Shopify, d'altro canto, offre meno modelli gratuiti, e per accedere a design più sofisticati potrebbe essere necessario un investimento aggiuntivo.


Scelta del Template su Wix

3. Funzionalità e Scalabilità: Shopify o Wix?


Per un e-commerce in fase di avvio, Wix offre tutte le funzionalità essenziali come la gestione dell'inventario, delle spedizioni e delle tasse.


Nonostante Shopify possa vantare alcune funzionalità più avanzate, Wix offre una facilità d'uso e un'ampia personalizzazione, ideali per chi sta iniziando e vuole crescere nel tempo.


4. App e Integrazioni: Wix a portata di mano


Wix offre un marketplace di app ben fornito, consentendo di ampliare facilmente le funzionalità del tuo negozio. Anche se Shopify offre più app specializzate, quelle di Wix sono spesso gratuite o meno costose, rendendo quest'ultimo un'opzione più economica.


App Store di Wix e Shopify a confronto

5. Costi: Wix, un'opzione accessibile


I piani tariffari di Wix sono adatti a vari budget, rendendolo una scelta accessibile per gli imprenditori in fase di avvio. Anche se alcune funzionalità avanzate potrebbero richiedere un investimento maggiore, la piattaforma nativa di Tel Aviv offre una maggiore flessibilità nei costi, consentendo di iniziare con un investimento minimo e di scalare man mano che il business cresce.


Al contrario, Shopify può comportare costi più elevati, specialmente per le funzionalità premium.


Le pagelle: ma quindi, meglio Wix o Shopify?


Andiamo quindi a riassumere quanto detto finora con una pagella che ci dimostrerà quello che, a parer nostro, è il vincitore in questo sconto tra titani nel mondo dell'e-commerce.

​Caratteristiche

​Wix

Shopify

Semplicità d'uso

9

7.5

​Design

​9

7

Funzionalità / Scalabilità

8

9

App e Integrazioni

​8

9

Costi

9

7

Voto complessivo

44 🏆

40.5


Ebbene si, la piattaforma che esce indenne da questo scontro è ufficialmente "WIX"!

É importante sottolineare che Shopify è comunque una delle scelte migliori disponibili sul mercato quando si intende costruire o scalare il nostro e-commerce. É sempre importantissimo prendere la propria decisione sulla base di quelle che sono le proprie necessità e i propri obiettivi.


Conclusione: il verdetto finale di Wix vs Shopify


Nel mettere a confronto le due piattaforme, ci si rende conto che entrambe presentano vantaggi e svantaggi, ognuna delle quali con le proprie peculiarità.


Shopify è conosciuto per le sue capacità e-commerce avanzate e per una serie di app specializzate. Tuttavia, potrebbe richiedere un investimento iniziale più consistente, e una leggera curva di apprendimento per familiarizzare con l'interfaccia.


D'altro canto, Wix offre un'esperienza user-friendly, una grande quantità di design gratuiti, e un editor visuale intuitivo che ti permette di personalizzare il tuo sito nei minimi dettagli.


Pur non avendo alcune funzionalità avanzate presenti su Shopify, la sua controparte si dimostra molto versatile, con funzionalità essenziali per un e-commerce in fase di avvio, un marketplace di app ben fornito, e piani tariffari accessibili a vari budget.


 

La scelta della piattaforma è il primo passo di un lungo cammino che parte dalla nascita del tuo progetto online fino al consolidamento del tuo brand all'interno del mercato di riferimento.


In questa delicata fase iniziale è importante affidarsi ad un team specializzato e con esperienza che possa guidarti lungo questo processo di crescita.


Richiedi una consulenza gratuita con il nostro Studio, analizziamo insieme il tuo progetto e muoviamo i primi passi verso lo sviluppo del tuo negozio online.



Ti aspettiamo dalla parte di la dello schermo!

Al prossimo articolo.






Commenti


bottom of page